martedì 8 agosto 2017

Il commento dei commenti: Game of thrones 7x04

Già dalla settimana scorsa l'internet tremava al suon di "abbiamo rubato la puntata".
Subdoli hacker cominciavano a diffondere immagini della puntata caricata sugli host.
Giovedì sera la puntata era disponibile, ma io lo so che voi siete perzone honesteee e avete aspettato ieri sera per la messa in onda della puntata su sky atlantic. Così honesti che meritereste di stare in parlamento a Rome's landing con 23 like su faccialibbro. Io ieri ho visto per la prima volta una puntata doppiata in italiano: ma si può sapere per quale motivo Luca Ward non doppia neppure un personaggio? Neppure uno dei draghi? Ma che comportazione è questa?
Enywey perzone honeste, andiamo a vedere cosa è successo questa volta: la puntata si apre con Jaime che si ferma ad ogni autogrill per controllare che il pacco da giù che ha preparato con le conserve di Nonna Olenna sia al suo posto: d'altra parte vassoi di orecchiette fatte in casa, pasticciotti leccesi e cioccolatini di Maglio non stiamo mica parlando di un carico che passa inosservato , chi passa dal sud queste cose le sa. Siccome Bronn però è l'unico Valdostano che abbia mai conosciuto in vita mia, queste cose del sud non le capisce e lo prende un po' in giro. Se non sapete come si prepara un pacco da giù, ecco qui un pratico tutorial.
Livello: vieni a ballare in Puglia
E se la funivyah elaborata da Cercei Raggister convince di molto i vertici di atac, a Grande Piemonte Bran non solo è riuscito ad avere la carrozzella dall'asl e la pensione di invalidità, ma hanno pure dato la 104 a Sansa e Ditocorto gli ha anche dato in omaggio una daga in acciao di Valyria, avvertendolo che, con la legge sulla legittima difesa, può ricorrere alle armi dalle ore 24:00 alle ore 06:00. In quel di Grande Piemonte è momento di arrivi e partenze: Meera decide di lasciare il suo ruolo di badante/infermiera/donna tutto-hodor-fare, perchè ha messo abbastanza soldi da parte e se ne può tornare in Romania dalla sua famiglia. 
Livello: quasi amici
Ma Grande Piemonte è ancora meta di grandi ritorni: ad affacciarsi all'ingresso del palazzo della Regione questa volta è Arya, la quale riesce ad eludere la sveglissima sorveglianza posta all'ingresso e ad entrare. Persino Sansa è più sveglia dei due sorveglianti e sa dove trovare la sorella. Non so da quanti anni aspettavo il ricongiungimento famigliare degli Stark: la mia reazione a seguito dell'evento è decisamente sobria 
 
Ancora più gioioso l'incontro con Bran, che ormai parla per frasi cifrate come se fosse uno dei veggenti di Medjugorje; infatti sa tutti i nomi presenti sulla lista di Arya, ovvero:
-l'arrotino che passa sotto casa alle otto di domenica mattina;
-Thiago Motta;
-la bidella del piano della presidenza;
-Zia Tita che a lei ha sempre dato 10 euro per il gelato e a Sansa 20;
- chi fa le meme di Gerry Scotti;
-George R. R. Martin, che ha deciso di pubblicare il prossimo libro della saga del trono di spade nel duemilacredici.
Arya resta stupita dall'esattezza delle parole di Bran, sai mai che riesce pure a prevedere l'arrivo delle bollette. Segue dialogo fra Pod e Brienne sul essere riuscita a rispettare il giuramento fatto a lady Catelyn molte teste sul collo fa, che il vento sta cambiando e che adesso è ora di aprire l'ombrello e andare a fare da tata ad altri bambini.
Ce lo vedo tantissimo Pod nel ruolo di pappagallino dalla testa verde.
Livello: basta un poco di zucchero e la pillola va giù

A Reggiodragon Calabriastone per un attimo sembra di essere in un film di Federico Moccia con Missandei e Daenerys che si scambiano confidenze sessuali, doppi sensi ed occhiolini. 
No, non quest'occhiolino. 
Il momento confessionale del Grande Fratello viene interrotto da GiòSnò, che ha deciso di fare una gita fuori porta a Papasidero per vedere i graffiti preistorici. trova pure questa famosa ossidiana; adesso sì che possiamo tornare all'età della pietra. Come ogni volta in cui Giò entra in una caverna insieme ad una donna dal colore dei capelli diverso dal suo la scena è pervasa da una carica erotica non di poco conto. Sti graffiti so fatti un sacco bene, neanche Jack in Titanic era così bravo a fare i disegnini. 

Usciti dal sito archeologico, Tyrion e Varys informano Daenerys che sono stati battuti un'altra volta al fantacalcio da Cercei. La madre dei draghi la prende con la diplomazia che le è solita in questa stagione 

Da grande stratega qual è chiede consiglio a Giò su cosa deve fare. Una scena dal grande senso logico, visto che Giò è l'uomo più ignorante sulla faccia della terra. Io credo sarebbe stato più utile fare una interrogazione parlamentare, o chiedere a Beppe Grillo, oppure domandare a Gianni Morandi, anche Giovanni Muciaccia in alternativa, ma non di certo a Giò.
                                                    Livello: vedo la gente scema

Passando da un momento ignorante ad un altro, a Grande Piemonte Brienne cerca di insegnare a Pod a tirare di fioretto perchè vorrebbe entrare nelle giovanili della nazionale italiana, e poi magari diventare carabiniere, che almeno di questi tempi hai uno stipendio sicuro. L'allenamento si rivela un vero e proprio disastro, dai Pod, nel corso di queste stagioni abbiamo capito che sei abile con altri tipi di spade. Di bello e buono Arya decide di sgranchirsi le gambe e segue un mirabolante duello a colpi di spada fra le due donne con più attributi che abbiano mai calpestato il suolo di Westitaly: se arrivava anche Lyanna Mormont si sarebbe raggiunto un livello di testosterone che in confronto "Magic Mike" è la versione cinematografica di "Don Matteo". fatti più in là Podrick Payne, non è un posto per signorine di buona famiglia come te questo.
                                             Livello: non è un paese per Podrick

Ritorniamo nel profondo sud di Reggiodragon: qui Ser Davos, Giò e Missandei hanno un vivace scambio culturale
"Scuss Giò, ma cosa vuol dire che sei ignorante?"
"Vuol dire che non so niente e tutti conoscono questa mia condizione di ignoranza."
"A Naath noi scegliamo governanti che non siano ignoranti, così possono governarci meglio. Perchè tu allora sei stato eletto a Grande Piemonte?"
"Perchè a Westitaly l'ignoranza è l'unica caratteristica richiesta per governare".
Il momento multiculturale viene interrotto dall'arrivo di una barca di pescatori all'interno del quale si trova anche Theon. Alla vista di Giò, Theon avrebbe voluto reagire più o meno così

                                                            Livello: Fantozzi alla riscossa

Daenerys decide di ricorrere alla strategia tipica della famiglia Savastano, ovvero "c'arripigliamm tuttu chell che'è nuostr": con una mandria di Dothraky che marciano all'unisolo alle parole di "falce e cavallo", la cambriccola dei Lannister viene bloccata all'altezza di Castel Fusano. Jaime teme per una sola cosa: il pacco con le cose di giù. I due gruppi si fronteggiano in autostrada a suon di impennate e curve prese alla velocità di 250 km/h. Il più scatenato di tutti e Drogon che fa le penne in motorino e che ha lo stesso carattere della madre: si incazza subito non appena vede Daenerys in pensiero per qualcosa.
è fatto così questo ragazzo: tanto buono ma non dovete toccargli gli affetti. Bronn cerca anche di squarciare le gomme di Drogon al grido di "tua madre è una puzzana".
A sentir ciò Drogon non la prende benissimo ed esce tutto l'Antonio Zequila che è in lui
E Drogon ci brucia la macchina con una sola alitata, perchè questo ragazzo è tanto caro, ma porello c'ha una acidità di stomaco che se lo magna ogni volta. Siccome Jaime non è mai stato il più sveglio della cucciolata Lannister rincara la dose:"SIIIIII! Tua madre è davvero una puzzana!!!!!"
E allora non ci siamo proprio capiti qui

E con una seconda alitata ci brucia il pandino di Jaime, le conserve di nonna Olenna, mezza pineta di castel fusano, il settore E del centro commerciale di Porte di Roma, due nei di Bruno Vespyon, i capelli del presidente della Repubblica Sergio Matta'R'ell'on, il gatto, il topo, l'elefante, non manca più nessuno, solo non si vedono i due marò.
Livello: Apocalypse now 
Con questa puntata siamo giunti a metà della settima stagione del Trono di spade, ma voi che dite: entro domenica riusciremo già ad avere tutte e tre le puntate mancanti? Che fine farò al fantagot?
A queste e ad altre risposte daremo soluzione solo ed esclusivamente #dimartedì, con i prossimi commenti dei commenti

Nessun commento:

Posta un commento